Quali scarpe fanno bene ai piedi

//Quali scarpe fanno bene ai piedi

Quali scarpe fanno bene ai piedi

  • podologo

Davide Tallarico, podologo del Centro Medico Santagostino, ci consiglia come selezionare calzature adeguate per il benessere dei nostri piedi. 

Capiamo insieme quanto è importante scegliere bene le giuste scarpe per i nostri piedi, in base alla nostra corporatura e alle nostre occupazioni quotidiane.

Prenota una visita podologica

Che importanza ha la scelta della giusta calzatura per il benessere del piede?

I nostri piedi hanno l’arduo compito di sostenerci durante l’arco di tutta la vita. Tante volte, però, si è un po’ ingrati nei loro confronti.

Cercare di farli lavorare al meglio durante le nostre giornate è importante per il nostro e il loro benessere. Uno degli accorgimenti principali da non sottovalutare è la scelta di adeguati tipi di calzature in base al nostro stile di vita, alla nostra occupazione e alle nostre giornate.

Quali sono le scarpe migliori per il lavoro?

Sul posto di lavoro in genere sono sconsigliate le ciabatte, a meno che queste non abbiano un cinturino posteriore che le tenga salde al tallone: l’assenza di questo cinturino fa sì che le dita siano costrette a compiere un gesto prensile che ripetuto migliaia di volte durante l’arco delle giornate può portare anche a dei disordini posturali.

Qual è il migliore tipo di scarpe da utilizzare per lo sport e nel tempo libero?

Anche per chi fa sport è fondamentale scegliere delle calzature adatte: la loro costruzione infatti è basata proprio sul gesto tecnico che si andrà a compiere, che ovviamente varia a seconda delle discipline sportive.

Scarpe da ginnastica adatte allo sport scelto permetteranno di prevenire eventuali infortuni e di migliorare la qualità delle prestazioni. Nel caso di semplici passeggiate sono invece consigliate delle scarpe con suole in gomma.

Quali sono le migliori scarpe per stare bene in piedi?

Nel momento in cui si sceglie la calzatura, il primo step da tenere in considerazione è quello di comprendere bene le proprie esigenze e caratteristiche fisiche come il peso del corpo. Un esempio che può essere tenuto in considerazione: nel caso di un paziente con una pianta del piede larga, questo dovrà acquistare una calzatura che supporti questa caratteristica fisica, evitando scarpe troppo strette e nemmeno selezionare scarpe la cui suola sia eccessivamente larga.

È sempre consigliato allacciare bene la calzatura in modo che questa si interfacci in modo armonico con il piede. Deambulare bene è un importante indice di salute, non sottovalutiamolo e cerchiamo di farlo al meglio!

Come capire se la scarpa calza bene?

Per capire se una scarpa calza nel modo corretto è necessario che sia aderente al piede stesso nel punto che risulti essere più largo. Questo serve per prevenire eventuali sfregamenti causati dallo scivolamento del piede nella scarpa o punti di pressione. Nel caso in cui, invece, non si riescano a muovere le dita, allora significa che le scarpe sono troppo strette.

Come devono essere le scarpe comode?

Una scarpa comoda deve presentare alcune caratteristiche imprescindibili, tali che la rendano leggera, avvolgente e oggettivamente molto comoda. Tra le diverse caratteristiche che deve presentare, è necessario che sia:

  • Anatomica, adattandosi alle forme del piede per offrire la maggior stabilità e aderenza
  • Antishock, capace di assorbire le vibrazioni che si generano camminando e di ammortizzare ogni passo di chi le indossa
  • Antiscivolo, per non rischiare di cadere e avere a disposizione tutta la sicurezza di cui si ha bisogno
  • Automodellante, capace di modellarsi in base alla pianta del piede di chi le indossa risultando di conseguenza molto leggera e morbida

Prenota una visita podologica

Alcuni consigli per scegliere bene le scarpe migliori per i nostri piedi

La scarpa che sceglierete dovrà:

  • Essere più lunga di 1 cm rispetto al tuo piede
  • Essere aderente, nel suo punto più largo, al piede e deve permettere il movimento delle dita
  • Essere profonda in modo tale da permettere al piede di flettersi
2022-08-18T14:29:20+02:00 15 Agosto 2022|Categories: Benessere|1 Commento

Un commento

  1. […] di calzature di qualità è una prerogativa per 12 mesi l’anno, ma soprattutto per l’inverno quando devono ripararci da […]

Commenti disabilitati